SCUOLA PER TERAPISTI DELLA RIABILITAZIONE

Scuola per Terapisti della Riabilitazione

La Scuola per Terapisti della Riabilitazione è Autorizzata dalla Regione Abruzzo, con delibera 100/11 dal 1983.

Da sempre attenti alla formazione dei nostri allievi rilasciamo gratuitamente, durante lo svolgimento del corso, una ulteriore certificazione: attestato di “Formazione e informazione per la sicurezza nei luoghi di lavoro” (ai sensi dell’articolo 37 comma 1 lettera a) del D. Lgs. 81/08) utile per la svolgimento del tirocinio e per l’ingresso nel mondo del lavoro.

Nell’arco di oltre un trentennio di attività la Scuola ha diplomato Tdr altamente qualificati in tutto il territorio nazionale, permettendo loro un’ immediato inserimento lavorativo nel settore sanitario.

Come è Strutturata

La Scuola per Terapisti della Riabilitazione ha la durata di tre anni.
Il titolo richiesto per poter essere ammessi alla frequenza è il Diploma di Istruzione Secondaria  Superiore.
Nei primo anno le lezioni  sono teorico-pratiche; nel secondo e terzo anno unitamente alle lezioni teorico pratiche, è  previsto un tirocinio esterno c/o centri di riabilitazione.

Alla fine del primo e del secondo anno scolastico sono  previsti gli esami di passaggio per accedere all’anno successivo; alla fine del del terzo anno, a completamento del percorso formativo, sono previsti gli esami finali.

Le lezioni sono impartite da docenti qualificati: Medici ,medici specialisti, medici della asl, fisioterapisti, psicologi, avvocati.
Sono previste due distinte possibilità di frequenza: durante la settimana (corso base) e nel fine settimana per studenti lavoratori.
Il corso base prevede la frequenza alle lezioni  nei giorni dal lunedi al venerdi in orario pomeridiano; per il corso rivolto a studenti lavoratori le lezioni si svolgono nelle giornate del venerdi, sabato e domenica per 2 week-end al mese.

Inizio corsi:
Corso base: Novembre
Corso lavoratori – fine settimana: Novembre

 

Esami Finali

L’esame finale per il conseguimento del Diploma valido a tutti gli effetti di legge sull’intero territorio nazionale, si svolgerà in due giornate ed è articolato in tre prove: scritta, orale e pratica. Sarà sostenuto in presenza di una Commissione esaminatrice presieduta da un rappresentante della ASL (Azienda Sanitaria Locale) e composta da un Rappresentante MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), un Rappresentante dell’Assessorato Sanità della Regione Abruzzo, il Direttore della Scuola e tre Docenti del Corso.

La figura del Terapista della Riabilitazione

Il Terapista della Riabilitazione è un operatore di interesse sanitario che svolge attività di prevenzione, assistenza cura o riabilitazione in ausilio all’opera di Fisioterapisti, Medici, Fisiatri ecc. e su prescrizione medica, lavora in ambito sanitario presso centri di riabilitazione,studi fisioterapici, studi medici, cliniche private, centri per il recupero di disabili, strutture socio sanitarie, etc.

Il Diploma rilasciato di Terapista della Riabilitazione, operatore di interesse sanitario, riporta i riferimenti dell’autorizzazione regionale, i riferimenti normativi e le firme dei rappresentanti d’esame.

Terapista della Riabilitazione Legge 118/71 – D.M. 10 Febbraio 1974 artt. 13 e 16

La Scuola Tecnica 2000 per Terapisti della Riabilitazione ha riattivato i corsi a seguito delle sentenze del Consiglio di Stato:
prima con sentenza 4476/2003, successivamente con sentenza n.6444/2011 che ha confermato la sentenza del Tar Abruzzo n.583/2009, quest’ ultima in particolare ha statuito che il Terapista della Riabilitazione rientra tra gli operatori di interesse sanitario.

Massima Sentenza del Consiglio di Stato n.4476/2003

GIUFFRE’ EDITORE

Juris data
Archivio selezionato : Giurisprudenza

Documento n. 2 di 39

ISTRUZIONE PUBBLICA
Istruzione
secondaria a carattere professionale

LS 19 novembre 1990 n. 341 art. 9 l.
LS 30 dicembre 1992 n. 502 art. 6 d.lg.

La disposizione contenuta nell’art. 6 comma 3 d.lg. n. 502 del 1992, ai sensi della quale sono soppressi dei corsi di studio che non siano stati riordinati ai sensi dell’art. 9 l n. 341 del 1990 (di riforma degli ordinamenti didattici universitari), si riferisce esclusivamente ai corsi di diploma universitari, pertanto non è applicabile ai corsi di formazione professionale regionale (nella specie per terapisti della riabilitazione).

Consiglio Stato, sez. IV, 5 agosto 2003, n. 4476

Soc. Tecnica 2000 c. Reg. Abruzzo

Foro amm. CDS 2003, 2214 (s.m.)

Richiedi informazioni su questo Corso:

Contatti

Scuola per Terapisti della Riabilitazione







Informativa sulla privacy

Per maggiori informazioni Leggi la Privacy Policy
Dichiaro di aver letto l’informativa di cui all’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e ai sensi del GDPR 679/ 2016 Regolamento Europeo ed acconsento al trattamento dei miei dati sensibili e/o personali per le finalità indicate nell’informativa stessa e, comunque, strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto contrattuale che intercorre con Nuova Tecnica 2000, nominando la medesima società titolare del predetto trattamento.